questo sabato 18 aprile c'è la giornata  europea contro il Ttip

e anche Milano speriamo faccia una parte importante in questa giornata di  mobilitazione, DIPENDE ANCHE DA TE.


Il trattato tra Unione Europea  e Stati Uniti  eludendo le normative nazionali e agendo nella logica del massimo profitto potrebbe mettere in serio pericolo le attuali tutele alimentari,  ambientali, lavorative, sanitarie ecc.. deteriorando profondamente i nostri  territori  e le nostre vite.

Il Ttip rappresenta chiaramente gli interessi delle grandi lobby che hanno tutto l'interesse a innescare processi di globalizzazione sul mercato europeo che diventa terra di conquista.

  • Opponiamoci con tutte le nostre forze!

  • Il TTip non deve passare!

  • Non è questo il futuro che desideriamo per noi, per i nostri figli e per i nostri territori!

  • Mobilitiamoci, facciamo eco a questa iniziativa e nella raccolta firme!

  • Tutti in piazza sabato a sostenere la giornata contro il TTIP!

Incontro Pubblico

Sabato 21 marzo alle ore 15.00 Via Mazzali,5 - zona p.zza Udine

ll TTIP, Transatlantic Trade and Investment Partnership, definito "trattato di libero scambio tra Unione Europea e Stati Uniti d’America" attualmente oggetto di negoziati volutamente segreti, è qualcosa di più di un a semplice trattativa di liberalizzazione commerciale.

Vieni ad approfondire che cosa è e perché è una minaccia per i diritti e la democrazia in Europa, la salute e l'ambiente.
Come possiamo fermarlo?
Molto spazio alle domande.

E’ l’ennesimo attacco frontale che vede lobby economiche, Governi e poteri forti accanirsi su quello che rimane dei diritti del lavoro, della persona, dell’ambiente e di cittadinanza dopo anni di crisi economica e finanziaria, in un più ampio tentativo di disarticolare le conquiste di anni di lotte sociali con le politiche di austerity e di concentrazione del reddito verso l’alto.


Per dire che ci sei, vai su evento facebook.

organizzato da Partito Umanista (Milano) e da Coordinamento lombardo sinistra contro l'euro.

Il Comitato Stop-TTIP Milano  (di cui fa parte anche il Partito Umanista)

vi invita a un
INCONTRO PUBBLICO
SABATO 7 MARZO ORE 15
c/o Camera del Lavoro - Milano
Corso di Porta Vittoria, 43

Monica Di SISTO , Fairwatch, Comitato Nazionale STOP-TTIP
Alfredo SOMOZA , Istituto Cooperazione Economica Internazionale
Ottavio RUBE , Produttore, Cooperativa Agricola Valli Unite
Dott.sa Alessandra ALGOSTINO , Professore associato (Diritto Pubblico comparato) dell’Università degli Studi di Torino
Andrea Di STEFANO , Direttore Rivista Valori
Emilio MOLINARI , Contratto Mondiale sull’Acqua

Conduce e presenta: Christian ELIA, giornalista

Graziano Gorla porterà il saluto della Camera del Lavoro

Domenica 1 Marzo ore 15.00 P.zza del Duomo.

Abbiamo raccolto le storie di Souad e Jorge, migranti che quotidianamente fanno mille sacrifici per vivere una vita degna di essere vissuta. Sono anche le storie di Giovanni e di Anna, non hanno una specifica nazionalità e potrebbero appartenere a chiunque in questi anni in cui si sommano alla crisi, tragedie che attentano ai principi fondamentali alla base delle democrazie moderne .

Il 1^ marzo 2015 a Milano sarà dedicato a queste storie, alle contraddizioni che fanno emergere e alla possibilità che questi racconti di vita rappresentino un momento di incontro e riflessione, che alimentino l'impegno per costruire una società che non discrimina, una società senza razzismo, una società che possa garantire meglio i diritti di tutte e di tutti.
Arcobaleni in marcia, Convergenza delle culture, Arci lesbica, Todo Cambia, Ass.Dimensioni Diverse, Macao, Spazio Mondo Migranti, Coordinamento delle Associazioni Islamiche di Milano e Monza e Brianza, Sisa, Associazione d'amicizia Italia Cuba, Altra Europa Milano e Provincia, PRC-Federazione di Milano, Sel Zona 4, Studio 3R,Consulta Rom e Sinti-MI, Naga, Partito Umanista, Rete Sportelli Senza Permesso.

Per scaricare volantino:


Per promuovere e diffondere l'evento le varie associazioni organizzano dei volantinaggi in diverse zone di milano.


Vieni anche tu a volantinare con noi:
- Mercoledì ore 9.00-11.00 piazzale Martini;
- Giovedi ore 10.00
al mercato di Baggio;
- Giovedì ore 18.00 Piazzale Loreto;
- Venerdì 18.30 Piazzale Lodi;
- Sabato ore 9.00-11.00 Piazzale Corvetto


Per informazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.m


Evento fb:

https://www.facebook.com/events/837091276338701

Il Partito Umanista e il "Coordinamento della Sinistra Contro l’Euro" lombardo partecipano alle manifestazioni per sostenere il diritto del popolo greco a rinegoziare il debito e abbandonare le politiche di austerity imposte da Commissione Europea, BCE e FMI

In Grecia, come in Italia e in tutta Europa, la sovranità appartiene al popolo, non alla Troika!

I trattati su cui si basano la costruzione dell’Unione Europea e il funzionamento dell’euro hanno consegnato i popoli europei nelle mani della finanza speculativa, instaurando la dittatura delle Banche.

È ora di rompere questi trattati, recuperare la sovranità politica e monetaria e costruire un’Europa democratica, nella quale mai più i diritti delle persone siano calpestati a vantaggio degli interessi di una minoranza avida e spietata.

Oggi siamo tutti greci!

Mercoledì 11 febbraio alle 17.30 in piazza Cordusio a Milano

Presidio a sostegno del governo e del popolo greco