Stampa
Categoria: Comunicati Stampa
Visite: 2807

Il Partito Umanista esprime piena solidarietà nei confronti dei migranti che stanno protestando a Brescia e a Milano. Essi chiedono una cosa molto semplice: un permesso per tutti e una sanatoria.
Molti migranti si trovano nella medesima situazione: non riescono ad ottenere il permesso di soggiorno che permetterebbe loro, secondo la legge razzista sull’immigrazione in vigore in Italia, di non diventare criminali semplicemente perché clandestini.
Read More
Migliaia sono i migranti che in Italia vengono presi per i fondelli per il mancato permesso di soggiorno. Non è così che si trattano degli esseri umani!
Le istituzioni molto spesso, invece, di fronte al dramma di migranti che rischiano di essere trattati da clandestini perché diventati dalla sera alla mattina clandestini, sanno solo accusare gli organizzatori di queste manifestazioni di protesta di non rispettare il paese che li “ospita”, come è successo a Brescia, il cui sindaco ha definito l’iniziativa dei migranti come “atto di prepotenza” che dimostrerebbe una “palese incapacità di capire la realtà”.

 


Il Partito Umanista, a questo punto, chiede:
Chi è più prepotente? I migranti che chiedono soltanto di essere messi in regola per poter continuare a lavorare nel nostro paese? Oppure chi non muove un dito per risolvere il problema dei permessi di soggiorno e, anzi, sa solo reprimere manifestazioni di protesta che evidentemente mettono a nudo le contraddizioni di un sistema violento e razzista?
Ancora: Chi veramente non è capace di capire la realtà? I migranti che fuggono da paesi dove imperversano la povertà, la fame e a volte anche la guerra per cercare in un altro luogo i mezzi per sfamare famiglie intere o semplicemente un modo per salvare la pelle? Oppure sono più incapaci di capire la realtà tutti coloro che ancora credono in un mondo fatto di confini, di barriere, di muri e di purezza della razza?
Le risposte sono talmente ovvie che non vale neanche la pena ribadirle.

Nell’esprimere la piena solidarietà del Partito Umanista nei confronti dei migranti in lotta a Milano e a Brescia, ci preme invece ribadire il nostro punto di vista, condiviso con tante altre organizzazioni all’interno del coordinamento di Stop Razzismo:

 


PARTITO UMANISTA
www.partitoumanista.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.